Programmi INPS

INPSieme 2019

icon title

Bando di concorso per l'assegnazione di contributi per soggiorni all'estero


1.170 contributi per un valore massimo di 3.900 Euro

Il bando di concorso è finalizzato ad offrire a studenti frequentanti il secondo, il terzo, il quarto o il quinto anno della scuola secondaria di secondo grado (scuole superiori), che alla data del 30 giugno 2019 siano titolari di certificazione della lingua oggetto del corso almeno del livello B1 rilasciata dai competenti Enti certificatori riconosciuti da MIUR, un contributo a parziale copertura delle spese per fruire all’estero di un corso nella lingua ufficiale del paese ospitante, finalizzato ad ottenere la certificazione del livello di conoscenza della lingua B2, C1, C2 secondo il Quadro Europeo di riferimento (CEFR), rilasciato dai competenti Enti certificatori riconosciuti da MIUR.


- Presentazione della Domanda

Dalle ore 12:00 del giorno 31 gennaio 2019 e non oltre le ore 12:00 del giorno 28 febbraio 2019

- Soggetti del concorso

Il titolare del diritto

è individuato tra i seguenti soggetti:

  • il dipendente e il pensionato della Pubblica Amministrazione iscritto alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • il pensionato utente della Gestione Dipendenti Pubblici ivi compresi i titolari di pensione indiretta o di reversibilità;
  • il dipendente e il pensionato iscritto alla Gestione Fondo IPOST;

Il beneficiario

è lo studente destinatario della prestazione, figlio o orfano del titolare del diritto. Sono equiparati ai figli i giovani regolarmente affidati. Sono equiparati agli orfani, i figli di titolare riconosciuto permanentemente inabile a qualsiasi attività lavorativa.

Il richiedente

ovvero colui che presenta la domanda di partecipazione al concorso, è individuato tra i seguenti soggetti:

  • il titolare del diritto in qualità di genitore del beneficiario;
  • il coniuge del titolare, in caso di titolare deceduto e senza diritto alla pensione di reversibilità del coniuge stesso, in qualità di “genitore superstite” e il coniuge del titolare privo di potestà genitoriale, in qualità di “genitore richiedente”;
  • l'altro genitore, ancorché non coniugato con il titolare del diritto, in caso di decesso di quest'ultimo o in caso di titolare del diritto privo della potestà genitoriale;
  • il tutore del figlio o dell'orfano del titolare del diritto.

- Oggetto e finalità

Il bando di concorso è finalizzato ad offrire a studenti frequentanti il secondo, il terzo, il quarto o il quinto anno della scuola secondaria di secondo grado (scuole superiori), che alla data del 30 giugno 2019 siano titolari di certificazione della lingua oggetto del corso almeno del livello B1 rilasciata dai competenti Enti certificatori riconosciuti da MIUR, un contributo a parziale copertura delle spese per fruire all’estero di un corso nella lingua ufficiale del paese ospitante, finalizzato ad ottenere la certificazione del livello di conoscenza della lingua B2, C1 o C2 secondo il Quadro Europeo di riferimento (CEFR), rilasciato dai competenti Enti certificatori riconosciuti da MIUR.

Il corso deve avere durata minima di 3 settimane e massima di 5 settimane, prevedere la frequenza obbligatoria per almeno 20 ore (60 minuti) settimanali complessive, prescindendo dalla durata delle singole lezioni, e svolgersi nel periodo compreso tra giugno e il 6 Settembre 2019.

Il corso deve essere finalizzato a sostenere l’esame per il riconoscimento della certificazione del livello di conoscenza della lingua B2, C1 o C2 secondo il Quadro Europeo di riferimento (CEFR), rilasciato dai competenti Enti certificatori riconosciuti da MIUR. Il beneficiario deve sostenere l’esame per conseguire la certificazione del livello B2 oppure C1 oppure C2 rilasciato dai competenti Enti certificatori, entro il 20 Dicembre 2019.

L'Inps riconosce n. 1.170 contributi, suddivisi in relazione alla Gestione di appartenenza del titolare del diritto, come da tabella che segue:

Gestione di appartenenza Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali / Gestione dipendenti pubblici Gestione fondo Ipost
NUMERO DI CONTRIBUTI 1.100 70

- Importo del contributo

L’importo massimo di ciascun contributo è pari a complessivi € 3.900,00 articolato nella seguente modalità:

  • fino ad un massimo di € 300 a settimana per il costo del corso di lingua compreso l’esame per ottenere la certificazione;
  • fino ad un massimo di € 400 a settimana per accomodation (vitto e alloggio);
  • fino ad un massimo di € 400 per il viaggio una tantum.

Nel caso di superamento dell’esame di certificazione della lingua oggetto del corso, come risultante dalla certificazione allegata nei modi di cui all’art. 10, comma 5, verrà liquidato in favore del beneficiario un ulteriore contributo pari ad Euro 200,00

Fermi restando l’importo massimo concedibile, il valore del contributo erogabile in favore del relativo beneficiario il valore del contributo erogabile in favore del relativo beneficiario è determinato in misura percentuale sull’importo più basso tra il contributo massimo erogabile per il corso di lingua, l’accomodation e il viaggio e, rispettivamente, il costo documentato del corso di lingua, la spesa documentata per l’accomodation e le spese documentate di viaggio, in relazione al valore ISEE del nucleo familiare di appartenenza, come di seguito indicato:

Valore ISEE del nucleo familiare di appartenenza Percentuale di riconoscimento rispetto al valore massimo erogabile
Fino ad euro 8.000,00 100%
Da euro 8.000,01 a 16.000,00 95%
Da euro 16.000,01 a 24.000,00 90%
Da euro 24.000,01 a 32.000,00 85%
Da euro 32.000,01 a 40.000,00 80%
Da euro 40.000,01 a 48.000,00 75%
Da euro 48.000,01 a 56.000,00 70%
Da euro 56.000,01 a 72.000,00 65%
Oltre euro 72.000,01
(o, in caso di mancata rilevazione di valida DSU alla data di inoltro della domanda di partecipazione al concorso)
60%

Il valore del contributo sarà determinato applicando le percentuali indicate precedentemente considerando separatamente il costo del corso, le spese di viaggio e le spese di accomodation, come risultanti dalla documentazione allegata ai sensi del comma 6 dell’art.10 del bando, ovvero applicando le percentuali anzidette all’importo massimo previsto dall’art 2, comma 3 del bando, per il corso di lingua, il viaggio o l’accomodation, se inferiori alle spese documentate rispettivamente per il corso di lingua, il viaggio o l’accomodation.

In relazione alle percentuali ed alle modalità di calcolo indicate, l’ammontare massimo dei contributi erogabili potranno ammontare a:

  100% 95% 90% 85% 80% 75% 70% 65% 60%
Corso di lingua 300,00 285,00 270,00 255,00 240,00 225,00 210,00 195,00 180,00
Accomodation 400,00 380,00 360,00 340,00 320,00 300,00 280,00 260,00 240,00
Viaggio 400,00 380,00 360,00 340,00 320,00 300,00 280,00 260,00 240,00
Corso di lingue e Accomodation: Gli importi si intendono a settimana Viaggio: Gli importi si intendono una tantum

Ove i costi del corso, del viaggio e per l’accomodation, separatamente considerati, siano di importo inferiore al valore del contributo erogabile per ogni singola voce di costo, il valore del contributo sarà individuato nella misura corrispondente al costo stesso.

Ove i costi del corso, del viaggio e per l’accomodation, separatamente considerati, siano di importo superiore al valore del contributo erogabile per ogni singola voce di costo, la quota eccedente resterà ad esclusivo carico dell'avente diritto.

- Requisiti di ammissione e domanda

Requisiti di ammissione al concorso

  • Possono partecipare al concorso gli studenti che frequentino, all’atto di presentazione della domanda, il secondo, terzo, quarto, quinto anno della scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore) e che al 30 giugno 2019 (compreso) abbiano un’età compresa tra i 16 ed i 23 anni e, alla stessa data, risultino titolari di certificazione della conoscenza della lingua straniera oggetto del corso pari almeno al livello B1, secondo il Quadro Europeo di riferimento (CEFR), rilasciata dai competenti Enti certificatori riconosciuti da MIUR;
  • Il richiedente deve essere iscritto alla banca dati INPS;
  • Il richiedente deve essere in possesso del PIN dispositivo;
  • Il richiedente deve aver presentato la DSU (dichiarazione sostitutiva Unica per la determinazione dell'ISEE). Qualora, in sede di istruttoria della domanda, il sistema non rilevi la presentazione di una valida dichiarazione sostitutiva unica alla data di inoltro della domanda, ai fini dell’attribuzione del punteggio per la redazione delle graduatorie di cui all’art. 7, si seguiranno i criteri indicati al comma 2 del bando, in relazione alle varie tipologie di concorrenti beneficiari.

Termini e modalità di presentazione della domanda

La domanda deve essere presentata dal soggetto richiedente la prestazione come individuato dall’art. 1, comma 6 del bando, esclusivamente e a pena di irricevibilità, per via telematica, accedendo dalla home page del sito internet istituzionale www.inps.it,inserendo nella sezione Cercale parole “Corsi di lingua all’estero” e consultando nella pagina la sezione Domanda. Selezionando il tasto “Accedi” dopo l’inserimento di codice fiscale e PIN sarà visualizzato il modulo da compilare, in cui compaiono già i dati identificativi del soggetto richiedente. Nella domanda dovranno necessariamente essere inseriti recapiti telefonici mobili e di posta elettronica (e-mail) presenti nel PIN al fine di consentire e agevolare le comunicazioni da parte dell’Istituto. Eventuali variazioni di recapiti dovranno essere inserite nel PIN. Non potranno essere indicati indirizzi PEC.

In caso sia presente più di un partecipante all’interno dello stesso nucleo familiare è necessario che il richiedente presenti una domanda per ciascuno di essi.

Ai fini della formazione delle graduatorie di cui all’art. 7 del bando, nella domanda dovranno essere indicati, a pena d’esclusione, tutti i voti conseguiti a Giugno nell’anno scolastico 2017/2018, ad esclusione della sola materia “religione”, compreso il voto in condotta, salvo il caso di dichiarazione dell’Istituto scolastico di mancata valutazione. Dovranno, inoltre, essere compilati tutti i campi identificativi del relativo ciclo di studi frequentato nell'anno scolastico 20172018 e quelli identificativi dell’Istituto scolastico.

La domanda inviata è immediatamente visualizzabile attraverso la funzione “Visualizza domande inserite”, all'interno dell'area riservata. Una volta inviata la domanda, è opportuno effettuare la predetta visualizzazione per verificare l'esattezza dei dati inseriti e l'avvenuta trasmissione della domanda medesima.

La domanda inviata e con numero di protocollo assegnato non è modificabile; pertanto, per correggere ogni eventuale errore, sarà necessario inviare una nuova domanda. L'Istituto istruirà soltanto l'ultima domanda ricevuta entro il termine di scadenza di presentazione previsto dal presente bando.

In caso di particolari difficoltà nell'utilizzo della procedura telematica per l'invio della domanda, non superabili attraverso gli ordinari strumenti di supporto messi a disposizione dall'Istituto (guida alla compilazione della domanda, assistenza telefonica tramite Contact Center, etc.) e non riconducibili a problematiche relative al PIN o alla regolare iscrizione in banca dati, il richiedente può presentare la domanda attraverso il servizio di Contact Center al numero 803164 gratuito da telefono fisso e 06 164 164 a pagamento da rete mobile, al costo della tariffa del proprio operatore.

La domanda deve essere trasmessa dal richiedente la prestazione a decorrere dalle ore 12:00 del giorno 31 gennaio 2019 e non oltre le ore 12:00 del giorno 28 febbraio 2019.

- Graduatorie e adempimenti

Graduatoria degli ammsessi con riserva - pubblicazione

L’Istituto, entro il 04/04/2019, pubblica sul sito internet istituzionale www.inps.it, nella specifica sezione riservata al concorso, la graduatoria riferita alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali / Gestione dipendenti pubblici e la graduatoria riferita alla Gestione Fondo Ipost.

Le graduatorie sono redatte attraverso procedura informatizzata per ordine decrescente sulla base della media matematica dei voti conseguiti a Giugno nell’anno scolastico 2017/2018.

A parità di media scolastica, si adotteranno i seguenti criteri in ordine di priorità:

  • a) sarà preferito lo studente orfano o equiparato all’orfano, come definito all’art. 1, comma 5 del bando;
  • b) sarà preferito lo studente appartenente ad un nucleo familiare con classe di indicatore ISEE inferiore, collocando per ultimi gli studenti che non hanno presentato la DSU;
  • c) sarà preferito lo studente di età anagrafica maggiore.

L’ammissione con riserva sarà comunicata a tutti gli interessati con messaggio inviato all’indirizzo di posta elettronica o mediante sms al numero di telefono mobile, indicato nella domanda di partecipazione.

Adempimenti successivi alla pubblicazione delle graduatorie

Entro il 2 maggio 2019 il richiedente la prestazione in favore dello studente ammesso con riserva al beneficio, ai sensi delle graduatorie di cui all’art. 7 del bando, dovrà accedere in procedura ed effettuare i seguenti adempimenti:

  • a) caricare il documento che attesti l’iscrizione ad un corso di lingua all’estero. Al fine di consentire all’Istituto di verificare che il contributo sia effettivamente utilizzato per il pagamento di un corso di lingua all’estero avente le finalità previste dal bando, il documento dovrà obbligatoriamente contenere gli elementi informativi indicati nell’art. 8, comma 1, lettera a) del bando;
  • b) caricare copia della relativa fattura intestata al richiedente la prestazione, per l’importo corrispondente al 100% del costo del corso di lingua stesso;
  • c) rendere in procedura formale dichiarazione di impegno alla restituzione delle somme erogate dall’Inps, nei casi previsti dall’art. 12 del bando;
  • d) indicare in procedura il codice IBAN intestato o cointestato al richiedente la prestazione ove l’Istituto effettuerà il versamento del contributo;
  • e) completate le operazioni di cui sopra, utilizzare il tasto funzione “Invio dati ad INPS”, per consentire alla pratica di transitare nello stato che consenta la verifica della documentazione. Non sarà, pertanto, più possibile rinunciare al contributo ed eventuali mancate partenze in assenza di gravi motivi documentati verranno regolamentate sulla base di quanto disposto nell’art. 12 comma 1 del bando.

In caso di mancato rispetto degli adempimenti di cui sopra, nonché dei termini previsti dal bando, il beneficiario ammesso con riserva verrà considerato rinunciatario ed escluso definitivamente dal concorso.

Mancata produzione della documentazione finale

In caso di mancata produzione della documentazione di cui all’art. 10, comma 5 del bando, entro il termine ivi previsto, nonché in caso di mancata partenza o di rientro anticipato o di mancato sostenimento dell’esame di cui all’art. 2, comma1 del bando, il richiedente la prestazione è tenuto alla restituzione dell’importo erogato in acconto e non si darà luogo all’erogazione del saldo.

Partecipa con New Beetle

icon title

New Beetle: da 30 anni soggiorni linguistici per gli studenti, per le scuole, per le famiglie.

Guidiamo i giovani verso una scelta costruttiva e determinante per il loro futuro, e li assistiamo con cura affinché vivano l'esperienza più straordinaria della loro vita.

Selezioniamo le migliori scuole straniere; pianifichiamo un percorso personalizzato per ogni studente; garantiamo assistenza h24 e 7 giorni su 7 durante tutto il viaggio; troviamo soluzioni, anche in itinere, con la massima tempestività.

Offriamo la consulenza di uno Staff qualificato e dinamico con competenze specifiche, che ha studiato all'estero, ama viaggiare e lavora con entusiasmo.

I nostri operatori sono a vostra completa disposizione per valutare insieme le nostre migliori proposte per un trimestre, un semestre o un intero anno scolastico all'estero, e creare un programma su misura.

I nostri programmi sono perfettamente rispondenti ai requisiti del bando.

ISO 9001 / UNI EN ISO 9001:2015 UNI EN 14804:2005

Assicuriamo l'affidabilità dei servizi e garantiamo alla clientela uno standard qualitativo che ne soddisfi le aspettative e le esigenze.

Scuole certificate

Selezioniamo le migliori scuole in tutto il mondo che vengono accuratamente ricercate e testate.

Monitoraggio costante sui ragazzi

Dal primo contatto al rientro in Italia seguiamo i ragazzi in ogni fase per la loro sicurezza e qualità dei risultati.

Assistenza H24

Garantiamo assistenza H24 e 7 giorni su 7 durante tutto il viaggio per i ragazzi con un numero telefonico dedicato

Guida on-line personalizzata

Ogni studente può accedere online anche da smartphone alla sua guida di viaggio personalizzata

Ecco alcune destinazioni dove potrai
studiare all'estero

title icon white

Per realizzare concretamente l'esperienza di studio all'estero New Beetle ti segue dal primo contatto fino al rientro in Italia.
Ecco, in breve, come diamo forma alle tue aspirazioni.

IRLANDA

Irlanda Dublino Scarica il PDF

Età minima: 16 anni
Location: Dublino
Corsi di preparazione agli esami Cambridge (First) e Ielts
Sistemazione: Famiglia e Residenza

La capitale irlandese è una delle destinazioni più affascinanti nel panorama europeo attuale. I suoi celebri college, la Cattedrale, il Castello, l'Università, la Chester Beauty Library, i suoi musei, i suoi edifici neoclassici, alcuni personaggi del passato, come James Joyce, Oscar Wilde, Thomas More rendono Dublino una città ricca di cultura e d'arte.

Età minima: 16/17 anni
Location: ST. JULIAN’S
Corsi di preparazione agli esami Cambridge, IELTS, TOEFL, TOIC
Sistemazione: Famiglia e Residenza

Moltissime sono le ragioni per cui sempre più studenti scelgono Malta come destinazione per imparare l’Inglese: un mare incantevole, una calda accoglienza da parte della popolazione locale, costo della vita molto ragionevole ed opportunità di svago di ogni genere sono solo alcune di esse.

FRANCIA

Fracia Rouen Scarica il PDF

Età accettata: Da 12-17 anniEtà accettata: Da 12-17 anni
Location: ROUEN
Corsi di preparazione agli esami DELF e DALF
Sistemazione: Famiglia e Residenza

La bellissima città di Rouen è famosa per l'abbondanza di guglie e campanili che le regalano un’atmosfera fuori dal tempo. Città universitaria, d’arte e di cultura, a solo un’ora da Parigi, sa conquistare con i suoi mille sapori e odori tipici. La via principale della Città Vecchia è Rue du Gros Horologe, che corre dalla cattedrale a place du Vieux, dove nel 1431 fu messa al rogo Giovanna d’Arco. E poi negozi, ristoranti, locali… insomma tutto quello che serve per un soggiorno studio indimenticabile!

Età minima: 16 anni
Location: VALENCIA
Corsi di preparazione all’esame DELE
Sistemazione: Famiglia

Valencia è la terza città più importante della Spagna, situata sulla costa orientale del Paese, equidistante da Madrid e da Barcellona. La storia caratterizza la città, offrendo agli amanti della cultura e dell’arte meravigliosi monumenti da visitare e ammirare, tra i quali la Cattedrale di Santa Maria, Plaza de la Virgen, le Torri del Serranos, la Città delle Arti e della Scienza e molto altro ancora. Non manca la tradizione culinaria, con la famosissima Paella, piatto tipico valenciano, famoso in tutto il mondo.

REGNO UNITO

REGNO UNITO Londra Scarica il PDF

Età minima: 16 anni
Location: Londra
Corsi di preparazione agli esami IELTS o Cambridge
Sistemazione: Famiglia e Residenza

Londra è senza dubbio una delle capitali più affascinanti d’Europa e del mondo. Città del Buckingham Palace, del Big Ben, del British Museum e di molto altro ancora, essa si caratterizza anche per la bellezza di molti suoi quartieri; uno di questi è l’Oxford Street. Con i suoi due chilometri di lunghezza, Oxford Street di Londra è uno dei luoghi più noti e frequentati della capitale britannica, conosciuto anche per essere uno dei punti più noti dello shopping londinese.

REGNO UNITO

REGNO UNITO EDIMBURGO Scarica il PDF

Età minima: 16 anni
Location: EDIMBURGO
Corsi di preparazione agli esami IELTS o Cambridge
Sistemazione: Famiglia e Residenza

La capitale scozzese è annoverata tra le città Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e non a caso è una delle destinazioni più affascinanti di tutto il Regno Unito e anche una delle mete preferite dai turisti. Le strade del centro storico risuonano di miti e leggende e da centinaia di anni ispirano scrittori e poeti dalla cui fantasia sono nati personaggi straordinari come Sherlock Holmes e Harry Potter: è nel pub “The Elephant House “ che la celebre scrittrice J.K. Rowling ha dato inizio alla saga del celebre maghetto!

STATI UNITI D’AMERICA

STATI UNITI D’AMERICA NEW YORK Scarica il PDF

Età minima: 16 anni
Location: NEW YORK
Corsi di preparazione all’esame TOEFL
Sistemazione: Famiglia e Residenza

Metropoli giovane e cosmopolita per eccellenza, New York è il più grande centro finanziario e culturale degli Stati Uniti. Sorge su uno dei più grandi porti naturali del mondo ed è composta da cinque distretti: Manhattan, Bronx, Brooklyn, Queens e Staten Island, tanto da essere anche la città più popolosa degli USA. Qualunque sia il periodo dell’anno scelto per visitarla, New York è sempre una scoperta incredibile, tanto da essere una delle mete più ambite dagli studenti.

Età minima: 16 anni
Location: TORONTO
Corsi di preparazione agli esami TOEFL e IELTS
Sistemazione: Famiglia e Residenza

Città più grande del Canada e quinta in tutto il Nord-America, Toronto è la capitale finanziaria del Canada e la capitale dell’Ontario. Essa gode di una posizione privilegiata che permette di raggiungere e visitare facilmente le meravigliose aree circostanti; tra queste troviamo le Cascate del Niagara, le Blue Mountains, le Georgian Bay, i laghi Simcoe ed Erie. L’area metropolitana si estende fino a sei milioni di abitanti, rendendola una città fortemente cosmopolita e crea le basi per un melting pot dinamico, che i visitatori trovano fortemente stimolante.

Chiudi

Fattelo dire da chi è partito con noi

icon title

Chi è partito con noi ha belle cose da raccontare:
amicizie, città, esperienze e crescita!

Sofia
Caterina
Alice
Sofia
Caterina
Alice

Sofia F.
Un anno scolastico in florida

E' stata davvero un'esperienza grandiosa! ...ho incontrato persone stupende che mi hanno aiutato a crescere, mi sono sentita molto indipendente e appena tornata a casa ho sentito la mancanza del parlare inglese. Grazie alla ottima organizzazione di New Beetle e alla loro costante assistenza non mi sono trovata mai da sola.

Caterina M.
E' stata a Bournemouth (UK)

La famiglia è stata sempre stupenda con me, sono stata davvero fortunata. Tutti sono stati molto carini e gentili! Parlavo molto con i genitori che mi chiedono ancora delle mie giornate e della scuola, mi sono stati vicino e mi hanno sostenuto molto! Sono stati davvero stupendi!

Alice R.
Un anno scolastico a Vancouver

La gita è stata molto divertente; è stato incredibilmente bello riuscire a vedere le balene! E'davvero un'esperienza grandiosa.

Sofia F.
Un anno scolastico in florida

E' stata davvero un'esperienza grandiosa! ...ho incontrato persone stupende che mi hanno aiutato a crescere, mi sono sentita molto indipendente e appena tornata a casa ho sentito la mancanza del parlare inglese. Grazie alla ottima organizzazione di New Beetle e alla loro costante assistenza non mi sono trovata mai da sola.

Caterina M.
E' stata a Bournemouth (UK)

La famiglia è stata sempre stupenda con me, sono stata davvero fortunata. Tutti sono stati molto carini e gentili! Parlavo molto con i genitori che mi chiedono ancora delle mie giornate e della scuola, mi sono stati vicino e mi hanno sostenuto molto! Sono stati davvero stupendi!

Alice R.
Un anno scolastico a Vancouver

La gita è stata molto divertente; è stato incredibilmente bello riuscire a vedere le balene! E'davvero un'esperienza grandiosa.

×

Cerchi soggiorni INPSieme 2019

Solo per ragazzi da 11 a 18 anni
Solo per ragazzi da 8 a 14 anni